Iscrizioni aperte per la Brescia Art Marathon di domenica 10 marzo

COMUNICATO STAMPA

Il cuore della Brescia Art Marathon batte forte, tante sono le emozioni di questi ultimi giorni. Prima tra tutte, la data ufficiale dell’edizione 2024, la 22^, che si correrà domenica 10 marzo.

Come da tradizione, sarà ancora una volta l’evento firmato dall’A.S.D. Rosa Running Team ad aprire ufficialmente la stagione primaverile delle maratone.

Ma c’è di più. Perché come ogni anno, la BAM farà correre e muovere tutti: atleti e appassionati, ma anche chi alla velocità preferisce il camminare, le famiglie e i bambini. E lo farà con percorsi che si svilupperanno quasi interamente in città e che partiranno e arriveranno in centro storico.

«La Brescia Art Marathon è diventata, edizione dopo edizione, l’evento della città, o meglio che vede l’intera città impegnata a favore dei runner perché sia un week end di sport ma anche di festa e divertimento. Il nostro grazie più grande va, anche per il 2024, all’amministrazione comunale, senza la quale non potremmo raggiungere l’alto livello di qualità che ci contraddistingue» dichiara Loretta Pagliarini, responsabile del team organizzatore.

Domenica 10 marzo si correranno tre gare: la maratona (42,195 km),  la mezza maratona (21.097 km) e la Fast Run 10k (10 km). Tre appuntamenti agonistici che solleticano muscoli, testa e aspirazioni di maratoneti e runner, che potranno puntare a un nuovo primato personale favoriti dai tracciati pianeggianti.

Da venerdì 1 settembre è possibile iscriversi online, sul sito ufficiale della manifestazione, alle tre distanze competitive: maratona, mezza maratona e 10k. Saranno premiati i più veloci (i primi 200 per la 42 km, 300 per la 21 km e 100 per la 10 km), che potranno usufruire di una tariffa di “lancio”.

Una volta terminata la promozione, le quote iscrizioni, valide fino al 31 ottobre, saranno: 43 euro per la maratona, 28 euro per la mezza maratona e 12 euro per la 10 km.

Regalare alla BAM il titolo di “maratona più rosa che c’è”: è questo l’obiettivo del team organizzatore che, per raggiungerlo, si rivolge direttamente alle maratonete, rendendole protagoniste di una promozione “senza fine”. Tutte le donne, infatti, potranno iscriversi, dall’1 settembre 2023 al 9 marzo 2024, alla 42 km al costo bloccato di 40 euro.

È anche questo il bello della Brescia Art Marathon: il voler e il saper far correre e camminare tutti, facendosi portavoce entusiasta del movimento come miglior alleato del benessere e del buon umore. Così anche questa 22^ edizione della BAM inserisce in programma i due tradizionali eventi aperti a tutti e che, come le tre competitive, animeranno Brescia nella mattinata di domenica 10 marzo, rendendo ancora più spettacolare e unica la giornata di festa:

– la Easy Run 10k, che, manifestazione ludico-motoria sotto l’egida della Fiasp, ha richiamato negli anni sempre più appassionati camminatori e gruppi di amici. Si svolgerà sullo stesso percorso della 10 km competitiva;

– la Family Walking, i 4 km attesi dalle famiglie che potranno così trascorrere una mattinata percorrendo in tutta tranquillità il centro storico di Brescia, stando insieme rilassandosi, divertendosi e, perché no, chiacchierando. Ma non solo: con la propria iscrizione contribuiranno alla raccolta fondi per un progetto di una delle tre associazioni coinvolte nella manifestazione, AIL, AVIS e ADMO.

Un vero e proprio spettacolo, che regala gioia ai piccoli runner ed emozioni a chi vi assiste: la Tomorrow Runners è un altro fiore all’occhiello della BAM: corsa ludico-motoria, è dedicata agli alunni delle classi IV e V delle scuole primarie della città.
E come da tradizione aprirà ufficialmente l’edizione 2024 sabato 9 marzo a Campo Marte.

Per informazioni www.bresciamarathon.it

Potrebbe interessarti anche...

Gli articoli di questo autore

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *